• 1

  • 2

  • 3

  • 4

Copyright 2019 - Custom text here

Nasce il Progetto "VOLLEY 2.0"

Volley 2.0

 

PROGETTO "VOLLEY 2.0"

 

Nasce il progetto “Volley 2.0” tra Copparo volley,volley nel cuore e PGS San Benedetto, per implementare la pallavolo nel territorio provinciale, con l’obiettivo di espandere lo sport verso la periferia che sempre più vede giovani costretti ad abbandonare lo sport in quanto costi e problemi organizzativi costringono associazione alla chiusura.

Questo progetto è impegnativo ed ambizioso e riguarda  lo sviluppo dal settore giovanile fino alle categorie superiori. Questo progetto vede come obiettivo di dare la possibilità a tutte ragazzi/e di svolgere l’attività e combattere l’abbandono allo sport. Per raggiungere questo obiettivo vi è la necessità di formare gruppi omogenei e con numero di atleti/e idonee per svolgere al meglio l’attività, facendo ciò vi sia l’opportunità per  tutti di giocare e crescere in egual misura.  La nostra attività comprenderà tutte le categorie dal minivolley ad Under18, per poi passare a 2° e 1° divisione fino ad arrivare alla serie C, questo enorme lavoro ha come obiettivo di poter avere una squadra a livello regionale che sia rappresentativa del territorio ferrarese e ciò sia da stimolo per i giovani.

Un progetto cosi importante richiede impegno sia da un punto di vista tecnico che organizzativo; perciò l’incarico di direttore tecnico è stato affidato a Benini Nicola, la parte organizzativa si sta muovendo per poter definire un organigramma per poter offrire il massimo supporto a tecnici, atleti/e e genitori.

Questo richiede la collaborazione di tutti i soggetti per poter sviluppare e far in modo che da progetto diventi realtà.

A questo progetto va unità anche l’attività di sitting volley, che già da 2 anni svolgiamo in collaborazione con CIDAS.

Noi conosciamo le difficoltà del progetto e l’impegno perché ciò possa diventare realtà, ma nello stesso tempo siamo determinati nel portarlo avanti perché la strada della collaborazione in funzione dello sport giovanile diventa fondamentale.

Crediamo che chi crede nei giovani e nel futuro del nostro territorio, possa supportare questo progetto.

f t g m